Biografia

Stefano Nesti, originario di Montale (Pistoia), nasce nel 1954 e in giovane età si trasferisce nel Nord Italia, più precisamente a Milano, per frequentare le scuole superiori e conseguire il Diploma in Ragioneria. Successivamente avvia la propria carriera in qualità di Direttore presso alcune società del settore Real Estate. Nel 1994 fa ritorno a Pistoia e, rimanendo nel contesto del business immobiliare, svolge l’incarico di Amministratore Unico di Teorema S.r.l. fino al 2002, anno in cui passa in SOVIC S.r.l. All’interno dell’azienda di Firenze, anch’essa attiva nel settore Real Estate, ricopre il medesimo ruolo assunto in Teorema. Nel 2009 Stefano Nesti diventa azionista di minoranza di GB Invest Holding AG, azienda che detiene il 100% di GoldBet Sportwetten GmbH. Nel settembre del 2009 finalizza l’acquisizione totale delle quote di GB Invest Holding e in seguito si sposta nella sede principale di Innsbruck. In Austria, ricopre il ruolo di CEO e in seguito di Consulente, avviando un profondo processo di ristrutturazione interno dell’azienda e proiettando il business verso lo sviluppo internazionale del marchio. Nel 2014 avviene la fusione fra GoldBet e Logispin e Stefano Nesti si rende promotore di questa merging che forma un sodalizio riconoscibile per innovazione, prodotti, competenze e capacità commerciale. Nel 2015 decide di lasciare il timone nelle mani del figlio per concentrarsi sullo sviluppo del settore in altre zone geografiche, in particolare rivolge le proprie attenzioni verso il continente africano. Nel marzo del 2015 Goldbet porta a termine il processo di regolarizzazione (legge 190/2014) entrando nel sistema concessorio italiano e conquistando così fin dall’inizio un ruolo da assoluta protagonista nel panorama del betting online. Oggi Stefano Nesti vive in Inghilterra e svolge la mansione di Development Director in Logispin UK Limited. L’azienda, con sede a West Byfleet, è nata nel 2009 e concentra le proprie attività attorno alla consulenza e allo sviluppo di software su misura per compagnie terze. La società inglese è composta da professionisti specializzati suddivisi in quattro aree: Management, Design, Development e After Sales.

Annunci